Industria Cosmetica e Farmaceutica

Industria Farmaceutica

Storicamente la farmacia è collegata allo sviluppo della scienza medica (medicina). L'uso di piante medicinali per la produzione di prodotti medicinali è testimoniato dalla tomba di un uomo di Neandertal risalente a circa 40.000 anni fa. Gli scritti più antichi riguardanti prodotti medicinali e filtri magici provengono dall'antico oriente ed Egitto. Nell'antico Egitto erano in uso alcune centinaia di medicine di origine vegetale, animale e minerale. Dall'Impero Greco e Romano sono state tramandate opere che illustravano le varie ricette. Nel corso degli anni, lo sviluppo e la produzione dei prodotti farmaceutici sono stati ampliati e migliorati, mentre le direttive sono diventate sempre più severe. L'età moderna, con le sue conquiste naturalistiche, ha favorito radicali cambiamenti nel settore della farmacologia: da questo momento, inoltre, l'efficacia dei prodotti farmaceutici doveva essere dimostrata.

La produzione di medicinali è soggetta a severe norme di legge. Anche la configurazione igienica dei componenti e delle macchine, così come la pulizia dei componenti dell'impianto, sono definite in numerosi regolamenti. Le pompe monovite NEMO ® sono costruite e testate in base alle direttive EHEDG (European Hygienic Equipment Design Group) e/o direttive QHD (Qualified Hygienic Design). I materiali impiegati hanno la certificazione FDA (Food and Drug Administration) e BfR (Bundesinstitut für Risikobewertung). Le pompe monovite igieniche e asettiche NEMO® rispondono inoltre ai requisiti fissati dallo standard 3-A Sanitary (USA) e hanno la certificazione GOST-R (certificato di conformità per la Russia).

Grazie alla vasta scelta di varianti, materiali e guarnizioni, NETZSCH Pumpen & Systeme GmbH vi offre la soluzione ottimale per la vostra applicazione specifica, garantendo così in modo efficiente ed affidabile il vostro processo di produzione. I nostri specialisti progettano la pompa in base ai vostri requisiti.

 

 


Industria Cosmetica

La storia dei cosmetici è antica quanto quella dell'umanità. Diversi ritrovamenti hanno dimostrato come le donne usassero dipingere e “truccare” i loro visi con colori, fin dagli albori della specie umana. Un ruolo pionieristico nella storia dei cosmetici può essere attribuito agli antichi egizi, grazie ai quali si cominciò a prendersi cura del proprio corpo. Qui, più di 4000 anni fa, il trucco, gli unguenti, le pomate e i profumi venivano utilizzati in conformità alle convenzioni sociali e culturali che incoraggiavano la pulizia e l'igiene del corpo I greci e i romani hanno ereditato molte di queste usanze egizie e si ungevano con olio di oliva e di mandorla. Le donne romane facevano il bagno con latte d'asina o di capra. Nel XIX secolo, la manifattura di olio di cotone purificato diede origine ai moderni cosmetici.

Attualmente vengono prodotte ogni anno 500 000 tonnellate di prodotti cosmetici solo in Germania. Tra questi rientrano bagnoschiuma e docciaschiuma, dentifrici, diverse creme e lozioni, shampoo, rossetti, creme solari, prodotti per la cura di mani, piedi e unghie, saponi, maschere e fanghi, per citarne solo alcuni.
Gli ingredienti usati nella produzione di cosmetici sono molteplici e vari: oggi nell'Unione Europea vengono utilizzate più di 700 diverse sostanze.
La lista INCI dell'UE (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) costituisce il regolamento normativo di riferimento. Alcuni di questi gruppi principali/ingredienti sono ad es.: acqua, emulsionanti, addensanti, oli vegetali, prodotti a base di oli minerali, oli essenziali, estratti vegetali freschi, tinture, acqua aromatica, alcol, tensioattivi, oppure ingredienti chimici con effetto abrasivo, candeggiante o antimicrobico.

La versatilità delle possibili applicazioni delle pompe NEMO® le ha rese indispensabili nel settore cosmetico.

Ecco alcuni esempi:

  • Trasporto di materie prime vegetali
  • Trasporto di argilla medicamentosa ad alta viscosità
  • Trasporto dolce e privo di pulsazioni di ingredienti di qualsiasi tipo, con differenti proprietà chimico-fisiche, anche abrasivi
  • Trasporto da depressioni estreme (impianti di evaporazione e reattori)
  • Svuotamento senza residui di fusti che contengono sostanze altamente viscose con i sistemi svuotafusti NEMO®
  • Alimentazione di impianti di riscaldamento, linee di processo e stazioni di riempimento, anche in condizioni igieniche estreme

Le pompe NEMO® si sono affermate in tutti questi processi e vengono configurate all'applicazione specifica dagli esperti della NETZSCH Pumpen & Systeme GmbH.


Prodotti

Pompa asettica NEMO® SA

La pompa asettica NEMO® SA viene impiegata per applicazioni asettiche e igieniche nel settore dell'industria alimentare, farmaceutica, cosmetica e chimica/biochimica, per il trasporto continuativo, dolce, con pressione stabile e senza pulsazioni e per un dosaggio proporzionale alla velocità.

Sistemi di dosaggio NETZSCH

Rivolgetevi a noi per soluzioni di dosaggio chiavi in mano, formate da sistemi compatibili uno con l’altro per applicazioni come lo svuotamento di fusti, inclusi comando, serbatoio polmone e uscite in diverse varianti.

Pompa igienica NEMO® BH

La pompa igienica NEMO® BH viene impiegata per applicazioni igieniche e per operazioni di pulizia ottimali nel settore dell'industria alimentare, farmaceutica, cosmetica e chimica/biochimica.

Svuotafusti NETZSCH

Svuotato fino in fondo!

Pompa monovite NEMO® BO/BS con tramoggia in esecuzione monoblocco con azionamento flangiato

La pompa monovite NEMO® BO/BS con tramoggia rettangolare/quadrata, coclea e cassa precarico può essere utilizzata in quasi tutti i rami industriali per il trasporto continuativo, dolce, con pressione stabile e senza pulsazioni.

NEMO® Dispenser per la massima precisione di dosaggio

NEMO® Dispenser per la massima precisione di dosaggio

NEMO® C.Pro

La pompa dosatrice NEMO® C.Pro® è una pompa integralmente in plastica per il dosaggio preciso di vari prodotti chimici nel settore dell'ambiente e dell'industria chimica.


Letteratura